Cara Chiara

CARA chiara

Con la sua vita Chiara ci ha lasciato la sua testimonianza di fede.
Se vuoi lasciare un tuo commento o testimonianza scrivi in fondo alla pagina.
Non ti preoccupare se la tua testimonianza non appare subito: i commenti vengono visionati uno ad uno e poi pubblicati.

Grazie.

2.618 commenti su “Cara Chiara”

  1. Cara Chiara.
    Grazie per la tua testimonianza, lo so che tu sei vicino. Ti voglio ringraziare, che sei come mia amica, che sempre mi hai aiutato.
    Adesso prego per una familia, especiale per una donna con bambino, per la protezione.
    Grazie, Monika

  2. Chiara, è già tanto che io possa entrare in contatto con te e umilmente scrivo qui l’immensa gioia di saperti accanto al Signore. Non chiedo nulla, mi conforti la tua presenza nella mia vita e nella vita dei miei familiari ed amici che, anch’essi, ti conoscono. Il tuo esserci è per tutti una grazia del Cielo.
    Franco

  3. Cara Chiara mi affido alla tue preghiere per mia figlia Samantha …sta malissimo nel corpo e nell’anima ..e non so più come aiutarla …da pochi gg ha avuto anche la conferma che potrebbe perdere la vista a causa della sindrome di Stargart
    Aiutala ad affrontare questa situazione con più serenità e soprattutto Fede

  4. Cara Chiara, ti ho letto e mi sei rimasta impressa. Ti chiedo di aiutarmi con mio marito, e fammi capire se il desiderio che tengo nel cuore di un altro figlio è giusto. Sono sicura potrai leggermi nel cuore. Una preghiera e un abbraccio. Grazie. Elena

  5. La tua storia cara Chiara ha acceso una grande fede in me…… Ti ringrazio tu sei così straordinaria….. Intercedi per la conversione delle persone a me vicine e lontane

  6. Ciao Chiara voglio lasciarti la mia testimonianza. A Novembre 2019 a pochi giorni dal matrimonio di mia sorella scopro di aspettare la mia seconda bimba Viola Maria, io ho già una bimba di 7 anni Sofia, io e la mia bimba siamo affette da malattia genetica rara che colpisce 1 su un milione, durante le ecografie scopriamo che anche la seconda bimba ha la malattia ma sembrerebbe in forma piu’ grave. Durante quel giorno in cui ho avuto la notizia, fuori da una chiesa ho chiesto al Signore perchè mi stava dando quel dolore, di indicarmi la strada da percorrere e un segnale in cui capissi che sarebbe andato tutto bene. A un certo punto entro in un’altra Chiesa vicino a dove abito e trovo il tuo libro “siamo nati e non moriremo mai piu'”, l’Ho letto tutto molto velocemente e sono rimasta molto sorpresa del tuo cammino. Purtroppo il 2 maggio ho delle brutte perdite di sangue, arriviamo in ospedale e il medico mi dice, non c’è piu’ battito, dobbiamo operarti d’urgenza. Mi hanno salvata per un pelo, ma la mia bimba è nata morta. Non sapevo come fare per accettare questo dolore cosi’ grande, vedevo che chi mi stava intorno non riusciva a gestire tutta questa sofferenza. Ho avuto l’onore di poterla salutare e toccare, le ho lasciato nella bara una lettera un peluche e una foto della sua famiglia, la sua mamma, il suo papà e la sua sorellina. E’ stata durissima, in questi giorni mi è venuto in mente il tuo libro e ho pensato che anche la mia Viola, proprio come i primi due tuoi figli era destinata non a me ma a qualcosa di piu’ grande, che ora non riesco bene a comprendere ma un giorno capiro’. Cara Chiara ora ti chiedo di fare da mamma alla mia Viola, di dirle che noi l’amiamo tutti e anche se non è qua quotidianamente, lei è sempre con noi. Ti chiedo di proteggere anche l’altra mia bimba, di farla crescere sana e forte, di aiutarla con la malattia genetica, di donarle una vita terrena lunga e felice con la sua mamma e il suo papa’ e solo se questa volta andrà tutto bene donaci un altro figlio. Proteggi anche me e mio marito in questo percorso di coppia, mi piacerebbe che anche lui si avvicinasse alla fede, io piano piano cerco di dargli degli input, aiuta tutta la mia famiglia in questo viaggio terreno e perdona i nostri peccati, grazie per la tua testimonianza mi ha aiutata molto.

  7. Mi chiamo Paola e la storia di Chiara è stata per me molto toccante..la prima volta ho sentito parlare di Chiara attraverso un gruppo Whatsapp del catechismo di mia figlia per poi iniziare a conoscerla un po’ meglio..in questo ultimo periodo ho vissuto dei momenti di grande tribolazione in famiglia e così che il 23 settembre ho ascoltato la testimonianza del papà di Chiara e ho sentito che molte persone rivolgevano a Lei delle preghiere..presa da grande angoscia mi sono rivolta a Lei con cuore in mano cosciente dei miei peccati..ed ecco che posso testimoniare senza presunzione di aver avvertito un grande aiuto da parte sua..in fatti concreti e dai quali non riuscivo più ad uscirne..anche io sento nel mio cuore..avverto proprio che Lei in cielo è Santa e sulla terra non passerà molto tempo..

  8. Cara Chiara, amica mia, da quando ho conosciuto la tua storia, eri appena andata in Cielo, mi sei sempre stata accanto e ti ho sempre sentita molto vicina a me. Nelle scelte forti fatte in questi anni ti ho sempre coinvolta e tante volte mi chiedo come agiresti tu al posto mio.. Sei un esempio luminoso, è un regalo averti come faro. Ti chiedo la grazia di intercedere presso Maria e Gesù per aiutarmi a fare chiarezza per me e per la mia famiglia in questo momento di incertezza. Ti chiedo di proteggere tutte le mamme che vivono nella povertà e nell emarginazione perché possano incontrare qualcuno che le accompagni, le consigli e le aiuti concretamente. Ti affido mia sorella e i miei amici A. e L. e il loro desiderio di diventare genitori. Grazie Chiara, spero un giorno di poterti incontrare in Cielo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.